ERIKA

DIMORA PRIVATA
2021 CUNEO
RESIDENZIALE

L’appartamento si trova al piano nobile di un Palazzo storico risalente alla metà del XVII Secolo, ubicato nel centro storico di Cuneo. Contrasti di materiali e nitidezza di colori tenui fanno da supporto alla meravigliosa scenografia creata degli affreschi originali, riportati sapientemente all’antico splendore.

L’ingresso si apre direttamente sul soggiorno con vista su un divano dalle linee morbide e avvolgenti, per le cui stoffe sono state scelte particolari tonalità e tessiture.

La cucina, il tavolo da pranzo e gli arredi sono stati studiati sartorialmente per la committenza e disegnati sugli spazi, al fine non fare quasi percepire il passaggio da una zona all’altra pur mantenendo ognuna di esse la sua funzione. Le linee pulite degli arredi su misura si alternano alle forme più piene e sfarzose degli arredi di design, quali le sedie Louis XIV di Kartell e la madia dorata e bugnata di Cattelan, scelti per bilanciare e riempire gli spazi della loro presenza.

Anche il pavimento in resina è stato accuratamente studiato al fine di ricreare ed ottenere, con l’aggiunta di inerti naturali, un pavimento quanto più vicino alla antica graniglia, affinché potesse interfacciarsi con gli affreschi delle volte, senza che vi fosse prevalenza alcuna.

Il progetto, pur rispettando le esigenze della committenza ha voluto al tempo stesso riportare l’appartamento al suo originario e sfarzoso aspetto, ridonando al soggiorno le caratteristiche dei saloni signorili e permettendo a chi entra di respirare un po’ dell’atmosfera dei palazzi d’epoca.